Google+
Richiedi dettagli login
   
     
search
 
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
AUGURI ALICE, 150 A...
WHAT′S UP IN ITALY ...
5 SINTOMI DI INGLES...
VINICIO CAPOSSELA I...
GUY FAWKES NIGHT A ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
IL CHRISTMAS PARTY
WHAT′S UP IN ITALY ...
DOVE PATTINARE SUL ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
21 OTTOBRE 2015 - B...
HALLOWEEN : DOVE IN...
WHAT′S UP IN ITALY ...
VERY BRITISH THINGS...
ITALIAN RECIPES : B...
WHAT′S UP IN ITALY ...
PAROLE AMBIGUE DELL...
ITALIAN RECIPES : S...
WHAT′S UP IN ITALY ...
LONDON COCKTAIL WEE...
COSA SI MANGIA A LO...
WHAT′S UP IN ITALY ...
IL MUSEO DEL CRIMIN...
ST DUNSTAN IN THE E...
WHAT′S UP IN ITALY ...
COLOURSCAPE : UN LA...
LE MAGAGNE DELLA PR...
LA MIA LONDRA: DA Z...
OPEN HOUSE LONDON :...
SONO SOLO MODI DI D...
CINQUE TERRE : WHY ...
ROOFTOP BARS A LOND...
INGLESI : POLITENES...
UBER : TASSISTI IN ...
BUCKINGHAM PALACE :...
Cercare Casa : le I...
LE SETTE TRAPPOLE D...
IL CARNEVAL DI NOTT...
LONDON LIFE : CONSI...
STREET FOOD AND CRA...
DALSTON E LE SUE ME...
LA SPIAGGIA DI CAMD...
IL COLLOQUIO DI LAV...
ITALIA VS LONDRA: L...
LA NOTTE DELLA TARA...
OUTDOOR CINEMA A LO...
TROVARE LAVORO A LO...
STUDIARE A LONDRA: ...
THE FLIGHT OF THE A...
TROVARE CASA A LOND...
EHMMM : LA PAROLINA...
ITALIANS CHE TORNAN...
THE GIAREDO CANYON ...
MOSTRA : AUDREY HEP...
BISHOPS AVENUE : PE...
VINICIO CAPOSSELA I...
ROBERTO BENIGNI INC...
FRANCO BATTIATO A L...
ARTITALIA - LE DONN...
ARTITALIA - RENAISS...
STAGIONE TEATRALE A...
ARTIITALIA APRILE 2...
FRANCO DANIELI A LO...
CHRIS SMITHER
What's up in Italy : settimana 29 Aprile 2016
What's up in Italy : settimana 29 Aprile 2016
di Lorenzo Giarelli

Ho sempre pensato che le Bank Holiday fossero un po’ asettiche. Volete mettere la sontuosità delle feste italiche? Tutte valorose o con decenni di storia: la festa dei lavoratori, la liberazione dal nazifascismo, la festa della repubblica. Poi succede che il primo maggio capiti di domenica, e allora tu sei ancora fiero di ciò che festeggi, ma ti ritrovi a pensare che le bank holiday, forse, nella sicurezza di quel lunedì nascondano un gran bel fascino.

I telegiornali del giorno, tra l’altro, ci rattristavano. Una bambina di 6 anni era stata gettata dalla finestra del suo condominio dopo aver subito violenze da parte di un uomo adesso arrestato. Oltre alle sevizie e agli abusi, che a quanto pare erano frequenti, la cosa sconvolgente è che sembra che molti vicini di casa fossero a conoscenza di quegli orrori, ma nessuno ha mai parlato. Questo, in tutti gli ambiti, è ciò che fa più paura.
Non un crimine, ma l’approvazione per esso. Non il mostro, ma il tacito assenso. Non ci resta che piangere...

Qualcosa di più leggero: avete presente Martin Castrogiovanni? Il rugbysta tutto muscoli, barba e capelli noto anche per aver danzato con un nastro rosa in uno spot? Aveva chiesto alla sua squadra un permesso per vedere dei parenti, ma è stato fotografato al megaparty organizzato da alcuni giocatori del Paris St Germain per festeggiare lo scudetto. Naturalmente è arriva la multa e Martin è stato messo fuori rosa. Io però sto con lui: se Ibrahimovic ti invita, è rischioso dire di no, anche se sei 120 chili di massa muscolare.

Sui social non si parla d’atro, in Uk come in Italia: il miracolo del Leicester. Ormai siamo in fondo all’avventura, ma l’ultima conferenza stampa di Claudio Ranieri ha fatto sbellicare i tifosi: si gioca Chelsea – Tottenham, partita decisiva per la vittoria del titolo del suo Leicester, e lui che fa? Dichiara che non vedrà la partita, essendo di ritorno da un viaggio in Italia per vedere la madre di 96 anni. il tutto sta assumendo contorni fiabeschi, ma in questo caso non mi sembra una novità esagerata: ok il campionato, va bene la gloria eterna, ma volete mettere una teglia di pasta in forno?

Alla prossima, Italians!

by Lorenzo Giarelli
(C) ITALIANS OF LONDON 2016
Riproduzione Riservata

Quanto scritto riflette le opinioni personali dell’autore


 

 
 










      Help
© 2017 - Italians of London - Powered by Jelok