Google+
Richiedi dettagli login
   
     
search
 
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
AUGURI ALICE, 150 A...
WHAT′S UP IN ITALY ...
5 SINTOMI DI INGLES...
VINICIO CAPOSSELA I...
GUY FAWKES NIGHT A ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
IL CHRISTMAS PARTY
WHAT′S UP IN ITALY ...
DOVE PATTINARE SUL ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
21 OTTOBRE 2015 - B...
HALLOWEEN : DOVE IN...
WHAT′S UP IN ITALY ...
VERY BRITISH THINGS...
ITALIAN RECIPES : B...
WHAT′S UP IN ITALY ...
PAROLE AMBIGUE DELL...
ITALIAN RECIPES : S...
WHAT′S UP IN ITALY ...
LONDON COCKTAIL WEE...
COSA SI MANGIA A LO...
WHAT′S UP IN ITALY ...
IL MUSEO DEL CRIMIN...
ST DUNSTAN IN THE E...
WHAT′S UP IN ITALY ...
COLOURSCAPE : UN LA...
LE MAGAGNE DELLA PR...
LA MIA LONDRA: DA Z...
OPEN HOUSE LONDON :...
SONO SOLO MODI DI D...
CINQUE TERRE : WHY ...
ROOFTOP BARS A LOND...
INGLESI : POLITENES...
UBER : TASSISTI IN ...
BUCKINGHAM PALACE :...
Cercare Casa : le I...
LE SETTE TRAPPOLE D...
IL CARNEVAL DI NOTT...
LONDON LIFE : CONSI...
STREET FOOD AND CRA...
DALSTON E LE SUE ME...
LA SPIAGGIA DI CAMD...
IL COLLOQUIO DI LAV...
ITALIA VS LONDRA: L...
LA NOTTE DELLA TARA...
OUTDOOR CINEMA A LO...
TROVARE LAVORO A LO...
STUDIARE A LONDRA: ...
THE FLIGHT OF THE A...
TROVARE CASA A LOND...
EHMMM : LA PAROLINA...
ITALIANS CHE TORNAN...
THE GIAREDO CANYON ...
MOSTRA : AUDREY HEP...
BISHOPS AVENUE : PE...
VINICIO CAPOSSELA I...
ROBERTO BENIGNI INC...
FRANCO BATTIATO A L...
ARTITALIA - LE DONN...
ARTITALIA - RENAISS...
STAGIONE TEATRALE A...
ARTIITALIA APRILE 2...
FRANCO DANIELI A LO...
CHRIS SMITHER
What's up in Italy : settimana 25 Aprile 2016
What's up in Italy : settimana 25 Aprile 2016
di Lorenzo Giarelli

Questa volta, cari Italians, è stata dura rubare la scena alle notizie che arrivavano da Londra, tra    l'inossidabile Regina che compie 90 anni e il suo erede George che riceve Obama in vestaglia e dondolando sul suo cavalluccio. Però, quantomeno, ci abbiamo provato.

Partiamo dall'inizio, tornando alla questione del referendum sulle trivelle. Ernesto Carbone del Pd ha twittato un “ciaone” denigrando chi ha votato “Sì” e gioendo del mancato raggiungimento del quorum. Naturalmente è stato sommerso dalle meritate critiche, perchè va bene che la politica debba inventarsi di tutto per poter parlare con la gente, data la fiducia ai minimi storici, ma così si esagera. Unico appunto: la morale dagli altri politici anche no, grazie. Tra insulti e barzellette mi pare che il linguaggio politico degli ultimi anni sia sufficientemente sceso di livello da doverci risparmiare lezioni di stile...

Una notizia ha rallegrato milioni di italiani: una previsione dell'Inps ha evidenziato come queli nati dopo il 1980 dovranno lavorare in media fino a 75 anni per avere una pensione, che per altro sarebbe minima rispetto a quelle percepite oggi. Insomma, una bella iniezione di fiducia per tutti noi. Mi viene in mente quando io, bambino, guardavo i miei nonni e mi sognavo a sessant'anni al bar a giocare a carte, qualche gratta e vinci e l'immancabile tosse grassa. Mi potrò consolare: forse non ci andrò molto lontano, con la differenza che il bar sarà probabilmente il rimedio passatempo alla disoccupazione.

A proposito di età e di proiezioni future, chissà se due vecchietit come Totti e Buffon si sarebbero immaginati di essere ancora in prima pagina a, rispettivamente, 40 e 38 anni. Folli! In Italia non c'è momento migliore che la vecchiaia (sportiva, in questo caso), altro che ritiro. Volete mettere come si sentiranno i bravi giovani italiani vedendo che, per la prima volta nella storia della Serie A, si è giocata una partita con 22 stranieri in campo? Tenete duro, che il futuro è vostro. Di Buffon e Totti, intendo.

Per finire, semplicemente, buon (post) 25 aprile a tutti gli Italians, sperando che sia una festa che non perda mai di valore.

Alla prossima, Italians!

Lorenzo Giarelli

by Lorenzo Giarelli
(C) ITALIANS OF LONDON 2016
Riproduzione Riservata

Quanto scritto riflette le opinioni personali dell’autore

 
 










      Help
© 2017 - Italians of London - Powered by Jelok