Google+
Richiedi dettagli login
   
     
search
 
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
AUGURI ALICE, 150 A...
WHAT′S UP IN ITALY ...
5 SINTOMI DI INGLES...
VINICIO CAPOSSELA I...
GUY FAWKES NIGHT A ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
IL CHRISTMAS PARTY
WHAT′S UP IN ITALY ...
DOVE PATTINARE SUL ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
21 OTTOBRE 2015 - B...
HALLOWEEN : DOVE IN...
WHAT′S UP IN ITALY ...
VERY BRITISH THINGS...
ITALIAN RECIPES : B...
WHAT′S UP IN ITALY ...
PAROLE AMBIGUE DELL...
ITALIAN RECIPES : S...
WHAT′S UP IN ITALY ...
LONDON COCKTAIL WEE...
COSA SI MANGIA A LO...
WHAT′S UP IN ITALY ...
IL MUSEO DEL CRIMIN...
ST DUNSTAN IN THE E...
WHAT′S UP IN ITALY ...
COLOURSCAPE : UN LA...
LE MAGAGNE DELLA PR...
LA MIA LONDRA: DA Z...
OPEN HOUSE LONDON :...
SONO SOLO MODI DI D...
CINQUE TERRE : WHY ...
ROOFTOP BARS A LOND...
INGLESI : POLITENES...
UBER : TASSISTI IN ...
BUCKINGHAM PALACE :...
Cercare Casa : le I...
LE SETTE TRAPPOLE D...
IL CARNEVAL DI NOTT...
LONDON LIFE : CONSI...
STREET FOOD AND CRA...
DALSTON E LE SUE ME...
LA SPIAGGIA DI CAMD...
IL COLLOQUIO DI LAV...
ITALIA VS LONDRA: L...
LA NOTTE DELLA TARA...
OUTDOOR CINEMA A LO...
TROVARE LAVORO A LO...
STUDIARE A LONDRA: ...
THE FLIGHT OF THE A...
TROVARE CASA A LOND...
EHMMM : LA PAROLINA...
ITALIANS CHE TORNAN...
THE GIAREDO CANYON ...
MOSTRA : AUDREY HEP...
BISHOPS AVENUE : PE...
VINICIO CAPOSSELA I...
ROBERTO BENIGNI INC...
FRANCO BATTIATO A L...
ARTITALIA - LE DONN...
ARTITALIA - RENAISS...
STAGIONE TEATRALE A...
ARTIITALIA APRILE 2...
FRANCO DANIELI A LO...
CHRIS SMITHER
WHAT'S UP IN ITALY : SETTIMANA 6 NOVEMBRE
WHAT'S UP IN ITALY : SETTIMANA 6 NOVEMBRE
di Lorenzo Giarelli

Prima settimana di Novembre, che non so perchè ma l'ho sempre ritenuto il mese più londinese dell'anno. Come ce la passiamo qui in Italia? Come al solito, ma con l'incazzatura che quest'anno il ponte dei santi è saltato.

Dunque, la prima cosa che forse vi siete persi è che è tornato di moda un tema che ogni tanto sbuca fuori nel recente dibattito pubblico: la famigerata teoria gender. In una scuola a Massa, infatti, alcuni genitori hanno protestato perchè sarebbero state lette fiabe anti-convenzionali, riconducibili appunto a questo strano mostro didattico. Dovremmo tutto sapere che la teoria gender non esiste. Esistono i gender studies, una corrente di analisi che si preoccupa di analizzare quelle convenzioni e quei meccanismi sociali per cui, fin da bambini, si creano due “generi” culturali con precisi, e a volte immutabili, canoni comportamentali (spesso gerarchici, tra l'altro). Non è vero che non esistono i sessi e i gender studies mai si sono sognati di dire questo. E' vero che se una donna fatica a trovare posti di rilievo nel mondo del lavoro o a scrollarsi di dosso certi pregiudizi, da qualche parte dovrà pure essersi formato questo malanno di pensiero radicato nella nostra società. Forse parte proprio da come presentiamo il mondo, da come lo dividiamo in sesso debole e salvifico e sesso capriccioso e combina guai, e molto altro. I gender studies sono un'occasione per riflettere su  tutto questo, vi assicuro che sarebbe un peccato sprecarla.

Si è poi parlato dello scandalo in Vaticano, da cui una fuga di notizie ha diramato fatti agghiaccianti (perchè ogni volta che lo scrivo lo leggo come Crozza?). Una su tutte: l'attico della residenza del Cardinal Bertone sarebbe stato restaurato con dei soldi destinati, tramite volontariato, ai bambini. Prendiamola con filosofia. Come scrive Spinoza, magari ci hanno fatto un parco giochi.

Di nuovo sull'infinita diatriba Rossi- Marquez – Lorenzo. Premessa: non vedo l'ora sia domenica pomeriggio, verso le 15, così almeno sarà tutto finito. La cosa sta sfuggendo di mano un po' a tutti. Le Iene ha inviato due suoi scagnozzi a casa di Marquez, in Spagna, per consegnargli un trofeo di dubbio gusto (l'ambita “coppia di minchia”). Marc e famiglia pare non l'abbiano presa benissimo, reagendo e distruggendo premio, microfoni e telecamere. Ecco, a parte sperare che domenica il buon Maq reagisca con la stessa felicità una volta saputo l'esito del mondiale, dobbiamo dire che si sta veramente andando oltre. Davvero due inviati sono andati in Spagna per consegnare la Coppa di minchia a Marquez? Cioè, fermiamoci a riflettere un attimo. Siamo il Paese di Brunelleschi e Leonardo, c'eravamo fatti andar bene il tapiro, avevamo fatto il callo alla Multipla, ma la Coppa di Minchia mi sembra un po' troppo...

Infine, dopo il caos a Roma di cui abbiamo parlato più volte (Marino che va, Marino che resta, Marino che viene fatto andare), pare si voglia esportare, tramite il Commissario Tronca, il modello Expo nella Capitale. Insomma, l'efficienza, lo splendore, le visite. O forse gli arresti, gli appalti marci, le code fino a Ostia. Speriamo di azzeccare la metà buona.

Buon week end, Italians!

by Lorenzo Giarelli
(C) ITALIANS OF LONDON 2015
Riproduzione Riservata

Quanto scritto riflette le opinioni personali dell’autore

 
 










      Help
© 2017 - Italians of London - Powered by Jelok