Google+
Richiedi dettagli login
   
     
search
 
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
AUGURI ALICE, 150 A...
WHAT′S UP IN ITALY ...
5 SINTOMI DI INGLES...
VINICIO CAPOSSELA I...
GUY FAWKES NIGHT A ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
IL CHRISTMAS PARTY
WHAT′S UP IN ITALY ...
DOVE PATTINARE SUL ...
WHAT′S UP IN ITALY ...
21 OTTOBRE 2015 - B...
HALLOWEEN : DOVE IN...
WHAT′S UP IN ITALY ...
VERY BRITISH THINGS...
ITALIAN RECIPES : B...
WHAT′S UP IN ITALY ...
PAROLE AMBIGUE DELL...
ITALIAN RECIPES : S...
WHAT′S UP IN ITALY ...
LONDON COCKTAIL WEE...
COSA SI MANGIA A LO...
WHAT′S UP IN ITALY ...
IL MUSEO DEL CRIMIN...
ST DUNSTAN IN THE E...
WHAT′S UP IN ITALY ...
COLOURSCAPE : UN LA...
LE MAGAGNE DELLA PR...
LA MIA LONDRA: DA Z...
OPEN HOUSE LONDON :...
SONO SOLO MODI DI D...
CINQUE TERRE : WHY ...
ROOFTOP BARS A LOND...
INGLESI : POLITENES...
UBER : TASSISTI IN ...
BUCKINGHAM PALACE :...
Cercare Casa : le I...
LE SETTE TRAPPOLE D...
IL CARNEVAL DI NOTT...
LONDON LIFE : CONSI...
STREET FOOD AND CRA...
DALSTON E LE SUE ME...
LA SPIAGGIA DI CAMD...
IL COLLOQUIO DI LAV...
ITALIA VS LONDRA: L...
LA NOTTE DELLA TARA...
OUTDOOR CINEMA A LO...
TROVARE LAVORO A LO...
STUDIARE A LONDRA: ...
THE FLIGHT OF THE A...
TROVARE CASA A LOND...
EHMMM : LA PAROLINA...
ITALIANS CHE TORNAN...
THE GIAREDO CANYON ...
MOSTRA : AUDREY HEP...
BISHOPS AVENUE : PE...
VINICIO CAPOSSELA I...
ROBERTO BENIGNI INC...
FRANCO BATTIATO A L...
ARTITALIA - LE DONN...
ARTITALIA - RENAISS...
STAGIONE TEATRALE A...
ARTIITALIA APRILE 2...
FRANCO DANIELI A LO...
CHRIS SMITHER
What's up in Italy : guida per gli Italians
What's up in Italy : guida per gli Italians
di Lorenzo Giarelli

Se vivete a Londra può capitare che vi distraiate un po' dagli avvenimenti italici. Magari vi arrivano le notizie più importanti, magari seguite quelle due o tre pagine Facebook che vi tengono un po' aggiornati, ma non è la stessa cosa di quando in Italia, mentre facevate zapping o maledivate la lentezza della cassiera, eravate immersi nell'opinione pubblica.
E allora, eccovi uno scorcio del dibattito politico/sociale dell'ultima settimana.

Nei giorni scorsi, di quà dalle Alpi, ha tenuto banco soprattutto lo sport. Non è una novità, d'accordo, ma come sempre ci piace fare le cose in grande e lo sport è diventato occasione per parlare di  molto altro.

C'erano due ragazze italiane, entrambe pugliesi, in finale di Us Open. E' diventata così una storia d'amicizia (in quanto due), femminismo (in quanto ragazze), rivalsa nazionale (in quanto italiane) e orgoglio regionale (in quanto pugliesi), oltre che di tennis. La retorica da servizio d'apertura di Studio Aperto ha azionato le fanfare e si è fatto a gare di enfasi nel descrivere quanto questa vittoria fosse un po' metafora dle Paese che riemerge dalla crisi.
La vittoria di Flavia Pennetta su Roberta Vinci ha però suscitato parecchie polemiche per la presenza in tribuna del Premier Renzi.E' stato subito fuoco incrociato: ha sprecato soldi pubblici, ha sprecato tempo, ha sprecato energie, e già che ci siamo qualcuno mormora abbia sprecato pure due palle break sul 15-40.

Hanno seguito a ruota le imprese Italiche nella motogp, nel basket e nel ciclismo, terreni però su cui ci si è potuti scatenare meno, un po' perchè Renzi non ha (ancora) il dono dell'ubiquità e un po' perchè si doveva risparmiare fiato e caratteri per il sempreverde tema dell'immigrazione.

Emergenza, invasione, dramma: ormai da mesi siano subissati dal peggio della prosa giornalistica e politica. Una foto ha fatto il giro del mondo. Era una spiaggia, era estate, c'era un bambino e c'era il mare, ma non era una delle tante foto delle vacanze. Tra politici e giornalisti di opposte fazioni è stata polemica: gli uni hanno accusato gli altri di fare propaganda sulla tragedia, e viceversa. Troppo impegnati nell'accusarsi, devono aver dimenticato persino il significato di quella foto.

Per fortuna c'è il gossip, che ci distrae. Johnny Depp  s'è presentato al Festival del Cinema di Venezia in condizioni fisiche e cosmetiche non proprio all'altezza dei suoi standard. Ecco, su questo si son tovati tutti d'accordo: villipendio. Però attezione, appena premuto Invio sul messaggio di critica a Johnny, via sulla pagina di Chiara Biasi, nota fashion blogger, per dirle che sta dando un cattivissimo esempio e deve prendere peso per non lanciare un messaggio sbagliato alle sue fan. Insomma, dovete essere belli, bellissimi, perfetti, anche a 52 anni, però viva le taglie 44, abbasso le super modelle e attenzione a cosa arriva ai giovani.

Ma il piatto forte è previsto nei prossimi giorni. Tenetevi forte, arriva l'anticiclone africano. Quando tutto sembrava finito, riecco invece i servizi sugli anziani alle fontane e le file alle gelaterie. Se siete a Londra ammettetelo: non vedreste l'ora di tornare in Italia. No, non per il caldo, ma perchè come lo raccontiamo noi, non lo racconta nessuno!


by Lorenzo Giarelli
(C) ITALIANS OF LONDON 2015
Riproduzione Riservata

 
 










      Help
© 2017 - Italians of London - Powered by Jelok