Google+
Richiedi dettagli login
   
     
search
 
INFO - GUIDA ALL′AF...
STORIE - LONDRA CIT...
STORIE - CAPOLAVORI...
STORIE - EGREGIE CO...
STORIE - CAMERA CON...
STORIE - LA RUOTA D...
STORIE - FOOD FOR T...
INFO - PATENTE
INFO - MEDICI E SAN...
INFO - AIRE
INFO - AMBASCIATA
ADDIO ALLE ARMI
VIAGGI-BAHAMAS
VIAGGI-ANTIGUA
STORIE - WEEKEND
STORIE - TROPPO TEM...
STORIE - LE CASE
STORIE - IL CAPPOTT...
STORIE - BYE BYE MA...
STORIE - APERITIF L...
JACK LO SQUARTATORE...
LONDRA E LE VESPE.....
LONDRA A 2 RUOTE
Sole Caraibico
Sole Caraibico
di Alessio e Mila Balduini

Il primo viaggio che vi raccontiamo e’ in un’isola non troppo selvaggia, sicuramente ospitale e inaspettatamente costellata di…Italians. Antigua e’ Caraibica e solare, Antigua e’ la meta per chi ama il mare e le icone alla Bilboa (la pubblicità l’hanno girata proprio qui). Ci si potrà facilmente rigenerare a passeggio per le sue cento spiagge semideserte. Ospitali e accoglienti secondo la miglior tradizione napoletana, Marilisa e Riccardo Parisi di Harmony Hall, a nostro giudizio il luogo più amabile e grazioso dell’isola http://www.harmonyhall.com/ dove poter prenotare una delle sei belle camere nel giardino della tenuta. Dalla cima del loro Sugar Mill, mulino dove si trattava la canna da zucchero, trasformato in originale Sugar Mill Bar, abbiamo gustato i tramonti più belli – ma attenzione, i tramonti istantanei dei Caraibi durano dalle 18.00 alle 18.10, appostatevi in tempo… Cucina impeccabile, per noi tra le più invitanti dell’isola. Lo chef, Antonio, e’ sardo. I suoi piatti tengono incollati alla tavola occasionali viaggiatori, nostalgici amanti dell’isola, appassionati conoscitori d’arte locale – il ristorante ospita anche una esposizione di quadri. Da lobster a pappardelle , dalle ricchissime insalate di mare al frutto della passione ai ravioli alla mozzarella, la cucina aperta di Tony e’ anche uno spettacolo per gli occhi. Di altrettanta ospitalità Ilaria Ricci, estravagante milanese, che gestisce il mitico ristorante The Inn at English Harbour con vista sul molo. Ilaria e’ esperta ed elegante conoscitrice di ogni gossip: dal personaggio locale ai proprietari degli yacht ultra lusso attraccati in porto, perfino agli attori, i politici e le celebrità cinematografiche che frequentano l’isola sono mappati immancabilmente. Se passate da Antigua verso Natale, vi stupirete anche voi del concorso che coinvolge gli abitanti dell’isola sulla migliore illuminazione natalizia. Migliaia di luminarie trasformano le case, gli antiguani pensano in grande: decorare qui significa non lasciare un solo millimetro della propria casa, giardino, patio, cortile e presepe (in cui compare anche la figura di topolino tra i Re Magi) illuminata dalle luci colorate. Se non temete i campi magnetici, passeggiare di notte e scrutare gli sguardi di sfida tra vicini, e’ un’esperienza unica, anzi meglio, elettrizzante. Il premio ? Sicuramente in tema: elettricità gratuita per un anno. Spiagge: piccole, grandi, a mezza luna, deserte, selvagge. La nostra preferita? Half moon Bay, amata dai locals, o Rendevouz a cui vi può portare solo un water taxi – controllate che il vostro non sia a corto di carburante, abbiamo remato nell’ultima parte...! Uno strappo a Barbuda merita la pena, ma non prendete i catamarani normali, consigliamo quello ultraveloce - pena il mal di mare. Dopo il viaggio, circa due ore, vi aspetterà a Barbuda una lunga spiaggia rosa incontaminata su cui in parte si affaccia il K-Club, proprietà della stilista Krizia. Stanze? Solo $1.000 a notte… Ultimo consiglio: giro in barca nel Bird Sanctuary, le Fregate su quest’isola formano una colonia unica al mondo.
Sole Caraibico
 
 










      Help
© 2017 - Italians of London - Powered by Jelok