Google+
Richiedi dettagli login
   
     
search
 
INFO - GUIDA ALL′AF...
STORIE - LONDRA CIT...
STORIE - CAPOLAVORI...
STORIE - EGREGIE CO...
STORIE - CAMERA CON...
STORIE - LA RUOTA D...
STORIE - FOOD FOR T...
INFO - PATENTE
INFO - MEDICI E SAN...
INFO - AIRE
INFO - AMBASCIATA
ADDIO ALLE ARMI
VIAGGI-BAHAMAS
VIAGGI-ANTIGUA
STORIE - WEEKEND
STORIE - TROPPO TEM...
STORIE - LE CASE
STORIE - IL CAPPOTT...
STORIE - BYE BYE MA...
STORIE - APERITIF L...
JACK LO SQUARTATORE...
LONDRA E LE VESPE.....
LONDRA A 2 RUOTE
Le regole d'oro per chi cerca una stanza in affitto a Londra
Stampa

*** ATTENZIONE : in seguito a moltissime richieste pervernuteci, abbiamo deciso di non pubblicare annunci di Agenzie sul nostro sito. I nostri annunci si intendono pubblicati da una persona che sia il Proprietario oppure un altro affittuario.

Vi ricordiamo che quello che dovete pagare all'atto della firma di un contratto sono:

1)  il deposito
2) alcune settimane di affitto anticipate

I Bills e la Council Tax si pagano solo una volta preso possesso della stanza o casa.

Se in uno qualsiasi degli annunci di affitto stanza pubblicati sulla nostra Bacheca vi si chiede di pagare una somma una tantum aggiuntiva (anche piccolissima) non compresa nelle voci qui sopra, allora e' possibile si tratti di una commissione per conto di un Agenzia. Per favore segnalatecelo qui :
Annunci Sospetti ***



Affitto a Londra...questo sconosciuto
Benvenuti in questa meravigliosa citta'. O magari siete ancora in Italia e state ansiosamente cercando di organizzarvi per l'arrivo qui a Londra ma non sapete da che parte cominciare per trovare una stanza?

L'internet, come il mondo reale, e' pieno di opportunita', alcune ottime. Ma anche di truffe, imbrogli o, piu seplicemente, procedure non del tutto chiare a chi e' alle prime armi con l'affitto in UK.

Ecco qui per voi, quindi, una brevissima guida a come trovare una Stanza e ai trabocchetti da evitare


Cominciamo dalle basi :

Tenant = Affittuario (cioe' tu)
Landlord (o landlady se e' una signora) = Proprietario (dell'appartamento)
Rent = affitto
Tenancy Agreement = Contratto d'affitto
Deposit = deposito
Flat Sharing = condivisione di appartamento (cioe' ciascun affittuario ha la sua stanza personale)
Room Sharing = condivisione di una stanza (cioe' due o piu' persone condividono la stessa stanza)
Single Bedroom (o semplicemente: Room) = Camera singola
Double Bedroom = Camera Doppia (cioe' con letto matrimoniale)
Twin Room = Camera Doppia (ma con due letti separati)
Triple Bedroom = Camera Tripla (ma in questo caso si parla di Alberghi!!)
Living Room = Soggiorno (in genere non e' inteso che si possa usare per dormirci stabilmente)
Sofa Bed = Divano Letto (in genere in soggiorno o in un altra stanza)
Furnished = appartamento ammobiliato (e quindi si intende compreso nel prezzo di affitto)
Unfurnished = appartamento non ammobiliato (e quindi l'affittuario dovra' provvedere agli accessori, tipo pentole, sedie, letto etc.)


Calcolo dell'affitto
L'affitto si puo' esprimere per settimana o per mese

pw = per week (cioe' alla settimana)
pcm = per calendar month (cioe' al mese)

Nella sua forma piu' semplice, l'affitto si calcola moltiplicando la quota settimanale per un numero compreso fra 4.28 e 4.42 (coefficiente moltiplicativo - varia a seconda del numero di giorni in ciascun mese) ottenendo cosi' una quota di riferimento  mensile. L'affitto all'anno verra' quindi calcolato usando la quota mensile per 12 mesi.

Va bene, voglio prendere la stanza!
Congratulazioni! Tutto quello che dovete fare e' il seguente:

1) Versare anticipatamente un deposito (che puo' essere fino all'equivalente di un mese e mezzo di affitto ma mai superiore). Il deposito vi verra' ridato alla scadenza del contratto di affitto (se non demolite la casa!). Accertatevi che ve lo ridiano nella sua interezza - se dovessero scalarvi una somma, fatevi sempre giustificare il motivo (potrebbe essere per esempio che avete arrecato dei danni al mobilio o rotto qualche elettrodomestico che vi era stato fornito).
2) E in genere (ma non sempre!) pagare subito il primo mese di affitto, anche se non avete ancora messo piede nella vostra stanza. Questa e' una prassi che molti Landords usano per essere certi che siate seri!

Questo e' tutto quello che vi possono chiedere di pagare nell'atto di prendere la stanza. Attenzione : se all'ultimo momento vi chiedono una piccola somma (fee) per spese varie da pagare una-tantum (one-off) allora si tratta quasi sicuramente di una commissione e quindi di un Agenzia - siete certi che volevate servirvi di un Agenzia, senza che vi fosse stato detto in precedenza?



E se devo ancora trovare una Casa o una Stanza?

Per trovare una stanza (room) qui in UK ci sono molti canali : Agenzie specializzate (letting agencies), giornali (per esempio Evening Standard), siti web (Loot, gumtree, www.findaproperty.com) il passaparola o...il nostro sito! (http://www.italiansoflondon.com)

E' bene chiarire subito che le Agenzie in genere sono utili se ci cerca un intero appartamento per poi dividere le stanze con amici o conoscenti. Difficilmente troverete Agenzie serie che affittino le singole stanze - se lo fanno ... dubitatene!

Un altra cosa poco conosciuta e' che le Agenzie possono richiedere una fee (cioe' un compenso monetario) al padrone dell'appartamento per il lavoro di ricerca dei possibili affittuari, il credit check (cioe' verificare che l'affituario sia serio con i pagamenti) ed altre pratiche amministrative. Nel caso pero' che le Agenzie,  richiedano una fee anche all'affituario, questo deve essere specificato immediatamente, al momento del primo approccio con l'Agenzia. A questo riguardo c'e' una recente sentenza di un tribunale Londinese che chiarisce che eventuali costi aggiuntivi devono essere dichiarati dall'Agenzia stessa, ancor prima di presentare un appartamento o iniziare una ricerca, e tali costi devono essere subito accettati dall' affituario nel momento che decide di continuare la ricerca con l'Agenzia.

Questo per evitare i numerosissimi casi di Agenzie poco serie o "travestite" da semplici proprietari che vi fanno vedere un numero incredibile di stanze e quando poi - esausti - l'affittuario decide di prenderne una, si trovano affibbiati un costo in piu', non previsto e non dichiarato subito.

Vi ricordiamo quindi che se una commissione non e' stato specificata immediatamente e per iscritto, allora  quello che l'affittuario deve pagare e' soltanto il deposito e un determinato numero di settimane di affitto anticipate (vedi sopra). E ricordate che se invece accettate di pagare la commissione, ed eventualmente decidete di prendere la stanza, la commissione a questo punto la dovete pagare!

Le regole d'oro per chi cerca una stanza in affitto a Londra
Le regole d'oro per chi cerca una stanza in affitto a Londra
Le regole d'oro per chi cerca una stanza in affitto a Londra
Le regole d'oro per chi cerca una stanza in affitto a Londra
Le regole d'oro per chi cerca una stanza in affitto a Londra
Le regole d'oro per chi cerca una stanza in affitto a Londra
Le regole d'oro per chi cerca una stanza in affitto a Londra
Le regole d'oro per chi cerca una stanza in affitto a Londra

Cosa comprende l'affitto
Questo varia da contratto a contratto. Di regola, comunque, sono compresi:

-Uso della stanza (o stanze) specificate nel contratto di affitto
-Uso dei locali di uso comune all'interno dello stesso appartamento o casa (cioe' soggiorno, cucina, uno o piu' bagni, giardino, etc.)
-Uso degli accessori specificati nel contratto (ad esempio, se la casa e' furnished : le stoviglie, le pentole, il televisore, i tavoli, le sedie etc.)


Cosa non comprende l'affitto
Anche questo varia da contratto e contratto. Di solito, comunque, le voci qui sotto sono separate dal contratto di affitto ed e' quindi responsabilita' dell'affittuario (o degli affittuari) di pagarle

-Bills = cioe' le bollette (luce, gas, acqua, telefono, altro)
-Council Tax = cioe' la tassa per i servizi base che ciascun Quartiere offre agli abitanti (cioe' Nettezza Urbana, Assistenza per emergenze o Polizia, etc.); la tassa varia da Quartiere a Quartiere e dalle dimensioni dell'appartamento

Come evitare le frodi
La ricerca di un appartamento si presta ad un incredibile numero di frodi, imbrogli e truffe, spesso ancor prima che voi lasciate la vostra casa in Italia.

Ecco quello che NON DOVETE assolutamente fare
- Non prendete MAI una stanza od un appartamento se non lo avete visitato prima voi di persona o avete delegato una persona
di fiducia a controllarne la reale esistenza. Questo per evitare annunci (con tanto di foto) di stanze inesistenti
- Non pagate MAI in anticipo un deposito tramite Western Union o bonifici bancari a persone che non si conoscono. Un classico esempio e' Rachael Greist (rachaelgreist@hotmail.com) o Rachael Cotton (rachel-cotton@hotmail.com), una delle truffe piu' conosciute di Internet
- Non fatevi ingannare da invii di foto del vostro interlocutore, di copie del passaporto o documenti relativi alla stanza o appartamento che volete affittare. Queste non sono prove per attestare l'autenticita' della persona che vi propone l'affitto
- E infine...non firmate mai un contratto di affitto se non siete sicuri di aver capito perfettamente quello che c'e' scritto!!! (Fatevi aiutare da un amico o conoscente che abbia una buona dimestichezza con la lingua Inglese)

Happy Renting!

 
 










      Help
© 2017 - Italians of London - Powered by Jelok